AKBAR his ARAB LEAGUE

se, tu non mi dai la autorità  per coordinare tutte le NAZIONI del Mondo: e per ristrutturare le regole del Fondo Monetario Bancario internazionale, che è il primo livello satanico di tutte le nostre istituzioni e religioni, non c'è nulla che potrà  impedire a Rothschild ed ai suoi banditi: Salman Obama, Erdogan Bush: di predare tutte le Nazioni del mondo

il problema degli uomini è che, loro sono sostanzialmente egoisti, e si adattano a vivere nelle istituzioni di satana: del Nuovo Ordine Mondiale, S.p.A. sovranità monetaria Rothschild ALTO TRADIMENTO; quindi, se stanno bene loro, ma, gli altri muoiono, si disperano, sono disoccupati: "si, certo dispiace, ma cosa può importare? per fare azioni che possono mettere in pericolo il proprio benessere? non lo faranno!" QUELLO CHE INTERESSA a OBAMA è CHE LE SUE FIGLIE SONO SOTTO LA PROTEZIONE DELLA POLIZIA! ed in realtà, il popolo americano sta vivendo un incubo angosciante, circa la insicurezza generale!
LE Responsabilità POLITICHE NON POSSONO ESSERE DELEGATE ] [ così trasferiscono sulla politica, il comportamento bonario del PAPA verso tutto e tutti, ignorando le sue responsabilità sulla Chiesa Universale, ed ignorando il fatto che lui non è un politico! ] ed è con questo alibi, che, [ che se non lo avessero ne troverebbero un altro ] loro come lo struzzo mettono la testa sotto la sabbia, tanto il problema, la ingiustizia, il degrado, ha sfiorato la loro vita borghese, e non li ha ancora minacciati! Ma Dio ci ha detto che ogni uomo è nostro fratello, ogni donna è nostra sorella: e certo, non sarà la nostra simpatia per il PAPA ( il migliore di noi ) che ci porterà in Paradiso!
io parlo a 8 miliardi di persone ] [ NON HA IMPORTANZA QUANTO GRASSO TI è ENTRATO, IN QUEL TUO CERVELLO DI MAIALE! E QUALI PERVETITE GIUSTIFICAZIONI TU HAI TROVATO, PER ADATTARTI ALLA FOLLIA CRIMINALE DEL MONDO: (al genocidio di 400 cristiani al giorno, ogni giorno, che si perpetua, da più di 25 anni fa) ED AL SISTEMA CHE è INGIUSTO, criminale: massonico esoterico, PERCHé è SATANICO, anche, se, questo sistema: ti piace tanto tanto: che non senti di dover rischiare minacciare la tua vita! ma, Se, le strutture del mondo non verranno riformate ad incominciare dal Fondo Monetario internazionale, S.p.A., e dalla Banca Mondiale S.p.A. tu certo morirai nella Guerra Mondiale imminente, e certo, tu andrai all'inferno! E CREDI A ME: non esiste nessuna pratica religiosa che ti potrà salvare dalla giustizia di Dio!

TU TI SEI VENDUTO, PER AMORE DEI TUOI CONTI BANCARI VIRTUALI! ] [ io parlo a 8 miliardi di persone ] [ quindi, tu ti adatti alla idea: che israeliani e palestinesi devono morire ogni giorno: perché la colpa è la loro e non del sistema? Così la tua bestia si è adattata a tutto il resto: OGNI CRIMINE TU HAI LASCIATO CHE FOSSE! MA DI TUTTI I CRIMINI DEL MONDO TU SEI COMPLICE, Perché, PER TE IL SISTEMA MASSONICO BANCARIO è COMODO: quindi, tu hai fatto soffocare sotto la ipocrisia: TUTTA INTERA la comunità mondiale! ] quando griderai DALL'INFERNO E NON SOLO: "io sto morendo!" nessuno ti potrà soccorrere: perché, è questo il mondo di merda, che, con la tua omertà ed ipocrisia DI VIGLIACCO, tu hai concorso a formare! Perché, HAI Lasciato, CHE DEI MASSONI E USURAI FARISEI s.P.a. fed bce fmi, ROVINASSERO TUTTO IL GENERE UMANO, FINO A GIUNGERE A QUESTO PUNTO DEL NWO TEOSOFIA SATANICA? Perché TI HANNO RIEMPITO DI DENARO VIRTUALE? TUTTO QUELLO CHE LA GUERRA MONDIALE DEVE DISINTEGRARE INSIEME ALLA TUA VITA DI FECCIA? TU TI SEI VENDUTO PER AMORE DEI TUOI CONTI BANCARI!
IO non crederò mai, che esistono: cristiani, ebrei, musulmani, ecc.. ecc.. perché, per un politico onesto: a) esistono le mamme che allattano i bambini, B) i bambini che devono avere i giocattoli, C) ecc.. D) ecc.. VOI RICCHI, VOI AVETE TRASFORMATO QUESTO PIANETA, IN UN INFERNO PER I POVERI, perché, voi avete fatto la massoneria dei ricchi! E non sapete che voi siete quel Pastore: a cui un giorno il Padrone della pecore, dovrà chiedere conto della vostra gestione?
================
my JHWH holy ] senti tu, come gridano i predestinati all'inferno: salafiti farisei massoni GENDER DARWIN: regime Bildenberg Merkel troika Maometto, New AGE: Halloween? ma, le loro vittime non hanno una voce, e non hanno avvocati per difendere i loro diritti, loro hanno soltanto le lacrime per piangere! .. e le loro lacrime? noi abbiamo raccolto! Tu per premiarli, io per vendicarli!
====================
Mogherini la FEDERICA, è diventata una preda sessuale molto ambita in ARABIA SAUDITA: tanto che, hanno dovuto fare una lotteria in favore dei pellegrini: all'idolo MECCA CABA! Il Ministro degli Esteri dell’Arabia Saudita, Adel Al-Jubeir, ha detto: "l'ho vista prima io!" Ma, un Principe con il beccotto un certo: " mr ABDallah" ha detto: "io posso pagare di più", ma, per la testa del marito di: l’Alto rappresentante per gli Affari esteri dell’Ue: in una macelleria in Siria: catena hamburger's MAOMETTO: di esercito libero siriano, dove sanno tutti che, il dio di Obama è il GUFO Rothschild SPA FMI, li hanno detto per la sua testa: più di 10 euro non possono pagare
===================
mi sono molto spaventato perché, se tu scrivi "Mogherini" in "Bing"? LEI non esce proprio: il nome di: Federica Mogherini è una politica italiana, Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza dal 1º novembre 2014. MA ANCHE SE LEI è UN PRESTANOME DI 20° (VENTESIMO LIVELLO) dei S.P.A. Banche CENTRALI, ROTHSCHILD regime BILDENBERG, tuttavia, il motore di ricerca google le ha fatto giustizia!
=====================
nessuno mi dovrete dire: "tu non ci avevi detto niente!" ] [ Thousands Year Old Mystery Solved by Amazing Discovery in Jerusalem's City of David A monumental discovery was unearthed in the archaeological excavations at the City of David, located just south of Jerusalem's Old City at the much older heart of the ancient Biblical city. The discovery puts to rest one of the largest archaeological riddles concerning Jeruaslem - namely, the location of the Greek Seleucid imperial fortress that Antiochus Epiphanes (215-164 BCE) is known to have built to rule the city and oversee Jewish activities on the Temple Mount. The fortress was eventually destroyed by the Hasmonean Maccabees as they overthrew the Greek occupation. Excavations at the Givati Parking Lot dig site, located in the City of David national park, have been ongoing for a decade. The Elad Foundation manages the national park and funds the digs, which have revealed numerous finds that are on display to the public at the site. But regarding the location of Antiochus's fortress, which is mentioned in the Book of the Maccabees and the writings of Josephus, despite numerous proposals raised in the last 100 years of archaeological research it has remained elusive. However, according to researchers, in recent months decisive evidence locating the fortress has been found in the form of a section of ancient wall that is estimated to be the base of a tower four meters (13 feet) wide and 20 meters (65 feet) long, replete with a glacis artificial slope. The glacis, built adjacent to the wall, is a defensive element made out of layers of dust, stone and pitch, and meant to keep away attackers. This slope reached as far as the Tyropoeon Valley that crossed the ancient city of Jerusalem, and served as an additional defense. Ballista rocks, bronze arrow heads and led slingstones were found at the site with the sign of the trident on them, the symbol of Antiochus Epiphanes's rule, bearing testimony to the battles in which the Hasmoneans triumphed and routed the Greeks. Historical records indicate the fortress was manned by salaried Greek soldiers as well as Jewish Hellenists who betrayed their people, and further detail how the forces in the fortress caused great suffering to the Jewish residents of Jerusalem. However, in 141 BCE after a long siege to starve out the Greeks, Shimon the Hasmonean was able to conquer the fortress and force the Greeks into surrender. According to archaeologists Dr. Doron Ben-Ami, Yana Tchekhanovets and Salome Cohen, who are directing the excavation on behalf of the Israel Antiquities Authority (IAA), the new discovery gives a new understanding of the history. "This sensational discovery allows us for the first time to reconstruct the layout of the settlement in the city, on the eve of the Maccabean uprising in 167 BCE," said the researchers. "The new archaeological finds indicate the establishment of a well-fortified stronghold that was constructed on the high bedrock cliff overlooking the steep slopes of the City of David hill." "This stronghold controlled all means of approach to the Temple atop the Temple Mount, and cut the Temple off from the southern parts of the city. The numerous coins ranging in date from the reign of Antiochus IV (Antiochus Epiphanes) to that of Antiochus VII and the large number of wine jars (amphorae) that were imported from the Aegean region to Jerusalem, which were discovered at the site, provide evidence of the citadel’s chronology, as well as the non-Jewish identity of its inhabitants."Source: Arutz Sheva
======================
nessuno mi dovrete dire: "tu non ci avevi detto niente!" ] [ tanto tuonò, che piovve in ARABIA SAUDITA il Regno della BESTIA sharia ] Bibi’s Message to the World Proves That Israel is not Going Anywhere. Binyamin Netanyahu’s message to the "Masa" (Israel Journey) participants is truly inspiring. That is, it’s inspiring and very true. He has made nothing up. There is something incredible about history that was kept alive by a People that would not give up. The world has changed and the Jewish Nation has progressed into the 21st century. This is a nation that has advanced so much that it has returned to its 3000 year old homeland. The Jews of the world have come back to their land to rebuild, to rejuvinate and to be a moving force of enlightenment, humanity and spirituality for all nations of the world. A dream of centuries is materializing before our very eyes. Published: November 3, 2015
======================
Renzi, corto circuito governativo [ by Redazione ] Matteo Renzi [ è un fanfarone ciarlatano ( come tutti i politici occidentali Merkel Tr0ika) lui è UN PRESTANOME DI 20° (VENTESIMO LIVELLO) dei S.P.A. Banche CENTRALI, ROTHSCHILD regime BILDENBERG usura e schiavitù mondiale, Nuovo Ordine Mondiale Baal Marduk JaBullOn è Dio ] all'assemblea dei parlamentari Pd, dopo aver premesso di voler precisare "un punto" sulla legge di stabilità, ha affermato - "Sulla sanità, il sociale e la cultura, noi investiamo più di prima". La dichiarazione del premier è stata diffusa dall’agenzia Ansa. Dev’esserci un corto circuito, di quelli seri, a livello di governo. Legittimo, caro lettore, che Tu mi chieda conto di tale ultima affermazione, che leggera certamente non è. Doveroso, quindi, dartene contezza. Se sulla sanità, non sembra proprio la riprova delle affermazioni del Premier il recente colorito scambio di considerazioni e dichiarazioni tra Matteo Renzi e Sergio Chiamparino, governatore del Piemonte e Presidente della Conferenza dei Presidenti di Regione, smentita ancor maggiore la ritroviamo nel clima teso, che si respira nelle Onlus che si occupano del sociale, tutte preoccupate più che mai del loro futuro, a causa dei progressivi e continui tagli al loro fabbisogno economico minimo per garantire i servizi. Ma è il mondo della musica (quella seria, parte integrante e sostanziale della cultura del Paese) quello che smentisce categoricamente l’affermazione del premier. Ad agosto scorso una sessantina tra le più importanti associazioni musicali del Paese hanno ricevuto la notizia di essere state letteralmente cancellate dal Mibact (Ministero dei beni e delle attività culturali, e del turismo), o meglio che il contributo annuale loro destinato era stato azzerato, il che di fatto equivale a cancellarle. E’ bene precisare che i meccanismi di contributi concorsuali fanno sì che, quando cancello un mio contributo, a cascata provoco la sostanziale contrazione anche di eventuali contributi europei e degli enti locali. Se è una tragedia senza precedenti, anche se le avvisaglie si avvertivano già da qualche anno, viste la continua e progressiva falcidie di autentici gioielli della cultura musicale, basta citare l’Autunno Musicale a Como, o per rimanere in Puglia la Fondazione Piccinni, quest’anno si è giunti all’apoteosi dei misfatti: la strage degli innocenti ordinata da Erode è forse l’unico paragone possibile con quello perpetrato ultimamente a danno della cultura musicale italiana. E’ stato l’ultimo atto di un direttore generale dello spettacolo dal vivo, Salvo Nastasi, che ha avviato le stragi con Bondi e le ha continuate con i successori, Franceschini compreso, chiamato, quindi, a più alti incarichi, visto che, ottenuta il 6 agosto la promozione (o meglio la chiamata) a vice segretario generale di Palazzo Chigi, veniva poco dopo nominato commissario a Bagnoli. Povera Terra dei fuochi, non bastava la Camorra, ora anche il Governo ci mette del suo. Se è vero che i fondi sono aumentati, ma non arrivano ai legittimi beneficiari, che vengono anzi massacrati, mi sa proprio che il Rottamatore ha alzato il tiro, colpendo ad altezza d’uomo, dopo i politici scomodi (da ultimo Marino), anche tutta la sanità, il sociale e la cultura, mondi non allieneati e non facilmente riducibili al pensiero unico. Mala tempora spirant, amici lettori.
=================
¡Hola, lorenzoJHWH King ISRAEL ] [ Gracias por firmar mi petición, "Papa Francisco: rezo por Ud" dirigida a Papa Francisco. Ayuda a ganar esta petición pidiendo a tus amigos y familiares que la firmen. Es muy fácil compartirla con tus amigos en Facebook: sólo tienes que hacer clic en http://www.citizengo.org/es/signit/30813/view para difundirla. Y lo más importante: abajo tienes un ejemplo del email que les puedes reenviar a tus contactos. Gracias de nuevo. Juntos estamos haciendo posible el cambio. Papa --------- Mensaje para reenviar a tus amigos: ¡Hola! Acabo de firmar la petición "Papa Francisco: rezo por Ud" en CitizenGO dirigida a Papa Francisco. Me parece un tema muy importante, y me gustaría que tú también lo apoyases. Aquí está el enlace: http://www.citizengo.org/es/sy/30813-papa-francisco-rezo-por-ud?tc=ty&tcid=17097865 ¡Muchas gracias! lorenzoJHWH King ISRAEL Este correo ha sido enviado por CitizenGO a lorenzo_scarola@fastwebnet.it.
=====================
fatti di analoga gravità sono stati registrati in diverse circostanze, ad un relatore? gli hanno vandalizzato l'auto! [ bullismo, massimalismo e squadraccie naziste GENDER ] [ Gender: rissa a Bari. Questa è discriminazione. by Roberto Mastrangelo ] Liberi di esprimere le proprie idee: sempre. Liberi di impedire agli altri di esprimere le proprie: mai. La democrazia moderna, in fondo, dovrebbe essere tutta qui. Eppure a volte si trascende e si superano i limiti della decenza. L'altra sera, in una parrocchia di Bari, alcuni attivisti di Zona Franka (e non solo) hanno impedito lo svolgersi di un dibattito sui valori della famiglia e sulle tesi gender che, a diverse tinte e con molte sfumature, risiedono anche nella scelta della Regione Puglia di aderire alla rete nazionale Re.A.Dy. contro ogni discriminazione. Eppure proprio i paladini dell'antidiscriminazione hanno impedito, con la forza, che persone che la pensano diversamente possano esprimere la propria opinione e supportare le proprie tesi. E non è forse anche questa una discriminazione, della più becera delle specie? Andiamo ai fatti: nella Parrocchia Santa Croce di Bari era in corso una conferenza sulla famiglia e sul gender con la presenza di Gianfranco Amato (fondatore dell'associazione Giuristi per la Vita) ed Alfredo Mantovano, magistrato ed ex parlamentare. Spintoni, parolacce, si arriva in breve alle alle mani. Deve intervenire il servizio d'ordine e la polizia, e qualche agente resta lievemente ferito nella colluttazione che ne deriva. "Ci hanno aggrediti, con insulti sessisti rivolti alle ragazze - denunciano i militanti di Zona Franka – due di noi hanno ricevuto un pugno e schiaffi". "Hanno terrorizzato i bambini – rispondono alcuni partecipanti all'incontro – il loro intento, in ogni città, è spaventarci: ma noi non ci fermiamo, ci siamo finalmente svegliati e abbiamo capito quale disegno c'è dietro, contro la famiglia". Sull'argomento è intervenuto, con una nota, il capogruppo di Forza Italia alla Regione Puglia Andrea Caroppo. " Irruzione, urla, insulti, spintoni da parte di militanti delle associazioni lgbt sono costati non solo il terrore dei presenti - soprattutto dei bambini - ma anche il ferimento di un agente di polizia. Agli organizzatori, ai relatori e a tutti i presenti va la mia solidarietà". "Ma di ancor più inaudita gravità è il silenzio complice di tutti coloro che, solo due giorni, fa - sostenendo l’adesione della Regione alla rete lgbt Re.a.dy che punta alla diffusione del gender nelle scuole - professavano "il verbo" del rispetto e della tolleranza: dove sono oggi Michele Emiliano e tutti gli altri miei colleghi paladini della lotta alle discriminazioni? Non sono forse anche quelle di ieri sera violenze e discriminazioni? Di queste la Regione non si occupa? Presidente Emiliano, per combattere questa intolleranza e queste violenze non intende aderire ad alcuna rete?", "Gli educati signori che - conclude Caroppo - si sono resi protagonisti delle violenze sono esattamente quelli che Emiliano, la sua giunta e molti miei colleghi vorrebbero andassero nelle scuole a insegnare ai nostri figli quello che definiscono rispetto e tolleranza ma altro non è se non un'ideologia violenta; ed il fatto che non avvertano nemmeno il bisogno di censurarne le violenze ne è ulteriore conferma". Intervento anche dell'assessore al Welfare del Comune di Bari, Francesca Bottalico. "I fatti accaduti sono molto gravi perché denotano l’incapacità di portare avanti un confronto democratico e non violento su temi delicati e sensibili come l’orientamento sessuale, le unioni civili, la parità di genere, l’educazione all’affettività. Esprimere un’opinione differente rispetto a un concetto, a una teoria, a un pensiero, non giustifica in alcun modo episodi di violenza e intolleranza. È necessario, invece, continuare a rappresentare la dignità di tutti e di tutte e lavorare affinché l’omofobia possa essere espulsa dai luoghi dove si formano i nostri ragazzi partendo proprio dalle scuole, dai centri educativi, dai luoghi di aggregazione. Riflettere sulla parità dei diritti e sulla libera scelta aiuta a sconfiggere paure e pregiudizi e a prevenire manifestazioni di violenza contro le donne, le persone omosessuali e ciò che si considera diverso". Giusto assessore. Ma chi dovrebbe insegnare ai nostri figli la tolleranza e l'educazione? Forse bisognerebbe capire, una buona volta, che rispetto e tolleranza sono innanzitutto uno stato dell'anima e dell'educazione personale di ognuno di noi. Che con le tendenze sessuali e religiose non hanno proprio nulla a che fare. Ma questo bisognerebbe farlo capire a troppe persone, nella nostra regione. Vero Presidente?
====================
siamo tutti in pericolo di morte spirituale a causa della ideologia del gender ] [ Re.A.Dy, le critiche dell’Azione Cattolica pugliese Il mondo delle famiglie e l'associazionismo cattolico commenta il voto del Consiglio Regionale della Puglia sull'adesione alla rete nazionale Re.A.Dy Da Vincenzo Pinotti riceviamo e pubblichiamo una dura presa di posizione dell’Azione Cattolica contro l’adesione della Regione Puglia alla rete nazionale Re.A.Dy. La forzatura e l’ostinazione dimostrata dalla giunta Emiliano nel voler a tutti i costi inserire la Puglia nella rete di diffusione e promozione del gender per omaggiare quel mondo lgbt che vuole rieducarci tutti a partire dai nostri bambini, indubbiamente segnerà il passo nei rapporti tra il governo regionale e il mondo delle famiglie pugliesi. Come insegna Papa Francesco con costanza pressoché quotidiana, per distruggere la famiglia non vi è nulla di peggio del gender che egli ha definito "uno sbaglio della mente umana" che si sta imponendo con una "colonizzazione ideologica paragonabile a quelle dei totalitarismi del XX secolo". Spiace che il Presidente Emiliano e i suoi assessori, cattolici compresi, abbiano dunque indirettamente dato anche al Papa del visionario sostenendo che il gender non esiste (proprio mentre affermavano che i bambini pugliesi vanno educati a negare il maschile e il femminile giacché ognuno sceglie tra infinite possibilità il suo "genere"). Nessuno in Consiglio Regionale si illuda di poter riparare questo attacco sferrato alle famiglie pugliesi con mere affermazioni di principio o con contentini: il male fatto dalla Giunta con Re.a.dy non può essere riparato. Vincenzo Pitotti Reggente Regione Meridionale Orientale Alleanza Cattolica [ altro articolo inquietante ]
http://www.pugliain.net/gender-rissa-a-bari-questa-e-discriminazione/
lo Stato traditore MASSONE regime JaBullOn Bildenberg non vuole stampare Moneta Nazionale in regime di sovranità monetaria: per pagare i suoi debiti! ] [ Opere pubbliche: le Amministrazioni continuano a non pagare. by Redazione ] Quant'è difficile farsi pagare dalle pubbliche amministrazioni? E quanto i ritardi (ed i mancati pagamenti) influenzano sulla stabilità delle piccole e piccolissime imprese italiane? E' un dato di fatto, confermato anche la settimana scorsa dalla Banca d'Italia, che ci sono moltissime imprese creditrici nei confronti delle P.A. che vanno in grave difficoltà di liquidità, ed a volte sono costrette a chiudere ed a portare i libri in tribunale, costrette all'affanno proprio dai cronici (ed inaccettabili) ritardi degli enti pubblici nell'onorare i propri debiti. "Il 27 ottobre 2015 Banca d’Italia ha diffuso un documento (Occasional Paper) sulla questione dei ritardi di pagamento delle Amministrazioni Pubbliche italiane. Lo studio conferma quanto evidenziato dall’Ance in numerose occasioni nell’ambito dei rapporti semestrali sulla situazione dei ritardi di pagamenti in Italia e nei lavori pubblici, nonché nel ruolo di Rapporteur alla Commissione Europea. Le difficoltà nei pagamenti in Italia e nel settore dei lavori pubblici rimangono un problema irrisolto, nonostante le numerose misure adottate dai Governi nel corso degli ultimi 2 anni". Lo afferma il presidente di ANCE Lecce, Giampiero Rizzo, che continua "il documento diffuso dalla Banca d’Italia stima in nove miliardi i crediti vantati dalle imprese del settore delle costruzioni (in Puglia sono presuntivamente circa 650 milioni di euro, di cui 70/80 milioni relativi alla provincia di Lecce) ed indica, causa la continua elusione della tassatività dei termini di pagamento, un ritardo medio in Italia degli stessi in 110 giorni. Secondo l’Ance invece le imprese di costruzioni sono state pagate mediamente dopo 177 giorni nel primo semestre 2015 e di questo problema soffrono, soprattutto, le nostre piccole e medie imprese edili". "Sconcerta - conclude il presidente Rizzo - che a tre anni dal recepimento della Direttiva Europea sui pagamenti nelle transazioni commerciali vi siano ancora le difficoltà a suo tempo segnalate dall’ANCE ed oggi fatte proprie dalla Banca d’Italia. Bisogna ipotizzare nell’immediato un provvedimento legislativo che preveda l’intervento sostitutivo da parte dello Stato nei casi d’inerzia da parte degli Enti debitori. Al contempo rivolgo cortese invito alle amministrazioni locali che hanno debiti maturati prima del 31 dicembre 2014 e hanno bisogno di liquidità, a presentare richiesta alla Cassa Depositi e Prestiti entro il 10 novembre per ottenere le risorse necessarie al pagamento dei crediti delle imprese".
http://www.pugliain.net/amministrazioni-opere-pubbliche-pagamenti/lo
lo Stato traditore MASSONE regime JaBullOn Bildenberg non vuole stampare Moneta Nazionale in regime di sovranità monetaria: per pagare i suoi debiti! ]
===================
my dear, [ abbi per certo che quando io passerò dai miei canali io mi impegnerò a cancellare i tuoi video: Pace a te fratello! ]  era molto proccupato il mio spirito per te, questa notte: non so perché, dopo tanti anni, tu hai voluto punire proprio oggi, il mio canale, non so chi ti ha fatto del male, per avere modificato i tuoi santi propositi: verso il genere umano, anche perché, tu puoi guadagnare sulla pubblicità di tutti i tuoi video: senza fare del male a nessuno! Tuttavia quì in youtube io ho 80 canali: e potrei avere caricato, in molti di loro, i tuoi video: io sono lorenzoJHWH, e Unius REI e, ecc.. Qui in youtube ci sono troppi sacerdoti di satana che si sono fatti male per causa mia, ed alcuni si sono andati a lamentare con Satana personalmente! Ecco perché, io ho ritenuto di doverti avvisare circa un potenziale pericolo per te: infatti in YOUTUBE da 8 anni circa, io sono il progetto politico per dare un RE ad ISRAELE, e io non vorrei che qualcuno dei miei angeli che sono a protezione dei miei canali? lui ti facesse del male! Autore del reclamo: QuestarEntertainment Email dell'autore del reclamo: breynolds@questarentertainment.com Opera presumibilmente violata Web "Exodus Revealed" [ abbi per certo che, quando io passerò dai miei canali, io mi impegnerò a cancellare i tuoi video: Pace a te fratello! ] Copyright takedown notice] Some of your videos have been taken down from YouTube  QUESTAR, Inc. HEADQUARTERS OFFICE:
307 N. Michigan Avenue, Suite 500, Chicago, Illinois ] Thanks! Your email was successfully sent. http://questarvideo.com/contact/ Your message has been delivered to the following recipients: breynolds@questarentertainment.com
Subject: R: [Copyright takedown notice] Some of your videos have been taken down from YouTube
====================
Collaborating in a new start-up, Israeli Arab and Jewish security experts, using the latest technology, together have created the Smart Home app, enabling residents to monitor their homes from afar. The “smart home” is the latest in technology, and it was invented by a team of Israeli Arabs and security experts from Haifa. Through the MindoLife home platform, created by the Haifa start-up, one can run electrical appliances at minimal expense via a phone, thereby controlling electricity consumption from afar – even from outside the country. By accessing information on local weather conditions, a “smart home” can automatically adjust for changes and save up to 30% of electricity costs. One could also, for example, activate the water heater or air conditioner on the way home, so that the home is already comfortable upon arrival. The process involves integrating the home with existing ‘smart’ devices, such as TVs, iRobots and coffee machines by suing a simple application installed on a smartphone, which is completed secured and protected. The system is more efficient and less expensive than other solutions available on the market, making it accessible to broad sectors of society. The Start-Up Team. Rami Younes, one of the four co-founders of MindoLife, is a software engineer and graduate of the Technion. He is responsible for business management and hardware design. Rami Khawaly, with degrees in software engineering and industrial management, is responsible for R&D management and public relations. These two original partners were joined by Yoav Rosenthal who, as a graduate of the IDF elite intelligence unit and with years of experience in the field of cyber security, is responsible for the MindoLife security platform and strategy. Noam Levi, formerly an engineer for Rafael Advanced Defense Systems Ltd. who worked on developing security products such as the Iron Dome anti-missile system, is an expert in embedded systems. Company Represents Israeli Diversity The team takes pride in its pluralistic make-up. “We are proud of our staff and we are proud that the team comprises all communities – Christians, Jews and Muslims,” the company stated in a press release issued by the Ministry of Foreign Affairs. In fact, one of the device’s practical applications is particularly suited to the religious Jewish population, which does not light a fire or turn on electricity on the Sabbath. The MindoLife system can prevent any such transgression by separating and neutralizing the plugs and switches, even if pressed by mistake. The start-up company received financing in the amount of two-million shekels (half a million dollars) from the Office of the Chief Scientist in Israel. MindoLife is currently in the development stage and is planning to recruit more staff and move into a large, new office. It will also soon be launching a new Internet of Things (IOT) product for emerging companies that will provide advanced connectivity of devices, systems and services, covering a wide variety of protocols, domains and applications. The MindoLife IOT platform handles network and security issues, enabling organizations to develop highly secured and reliable systems without fear of cyber attack. By: United with Israel Staff (With files from the Ministry of Foreign Affairs)
================
Jerusalem Police Arrest Palestinian Preacher for Incitement to Kill Jews ] [ Jerusalem District Police arrested a notorious Palestinian Islamic preacher of hate at his residence in the Old City of Jerusalem. Sheikh Khaled al-Mughrabi, an infamous hatemonger, was arrested Wednesday morning at his home in the Old City of Jerusalem on charges of incitement. A preacher at the Al-Aksa Mosque on the Temple Mount, he is known for Nazi-like, anti-Semitic sermons, many of which have been recorded by Palestinian Media Watch (PMW). For example, "The Children of Israel will all be exterminated, the Anti-Christ will be killed and the Muslims will live in comfort for a long time," he stated. His allegations include blood libels, such as that Jews drink blood like vampires in order to attain eternal life. Aftermath of Rosh Hashana anti-Israel violence at al-Aksa Mosque on Temple Mount. His messages reach well beyond the mosque audience, as they are shared on social media. Palestinian and Muslim preachers use the Al-Aksa pulpit regularly to promote anti-Semitism and hatred of America and to incite terror. The practice is common in the Palestinian Authority, PMW stresses. In June, for instance, the watchdog published a clip from a PA TV children’s program that presented Jews as "barbaric monkeys…the most evil among creations." By: Terri Nir, United with Israel
=================
Israel Reportedly Seeking to Acquire Stealth Version of F-15 Jet. Within the framework of talks over a “compensation package” of military aid the U.S. is set to offer Israel in the wake of the Iran nuclear deal, Israel has reportedly asked to receive the stealth version of the F-15 fighter plane, the F-15SE Silent Eagle. this request by Israel was reported by a number of media outlets, including Flightglobal.com. Israeli officials declined to confirm the reports. The F-15SE was meant to be Boeing’s answer to Lockheed Martin’s F-35 stealth fighter plane, but Boeing has not yet found a buyer for it. Israel has already ordered 33 F-35s and is set to receive its first two by the end of 2016. The backbone of the current Israeli Air Force fleet consists of non-stealth F-15s and F-16s.By: Israel Hayom/Exclusive to JNS.org
===============
Israeli Police Officer Critically Wounded in Palestinian Car-Ramming Attack Another deadly attack occurred near the city of Hebron, when a Palestinian terrorist rammed his car into a young police officer, critically wounding him. A 20-year-old Border Police officer was critically wounded Wednesday afternoon when a Palestinian terrorist rammed into him with his car on Route 60, north of Hebron.The victim was rushed to Hadassah Ein Kerem hospital in Jerusalem, where he is fighting for his life, Magen David Adom rescue workers said.A second officer was hit as well, but reportedly suffered no injuries. Security forces eliminated the terrorist at the scene.Although terror attacks have been occurring frequently across the country, the Hebron region has been a focal point, as the city is a hotbed for terrorists. Stabbing and vehicular attacks have become the most common weapons in the current wave of terror.Three Border Police were wounded Sunday afternoon in a Palestinian car terror attack when a speeding vehicle drove into them at the Beit Anoun Junction, also near Hebron.By: Terri Nir, United with Israel
==================
US House Resolution Unanimously Condemns Palestinian Incitement. The US House of Representatives passed a resolution unanimously condemning the Palestinian leadership’s incitement to violence. The US House of Representatives unanimously passed a bipartisan resolution condemning anti-Israel incitement in the Palestinian Authority (PA) on Monday, JTA reports. Rep. Ileana Ros-Lehtinen (R-Fla.), chairwoman of the House Middle East and North Africa Subcommittee, and Rep. Ted Deutch (D-Fla.), ranking member of the subcommittee, sponsored the resolution.“The House has sent a clear message to the Palestinian leadership that its anti-Israel incitement causing so much of the recent tension, violence, and terror will no longer be tolerated,” Ros-Lehtinen stated.“There should be no doubt that the Palestinian Authority sets the tone with its incitement, resulting in the recent wave of attacks that we’re seeing against innocent Israeli civilians.”US House of Representatives (house.gov)The intensive terror in Israel over the past couple of months “is a direct result of incitement by Palestinian leaders accusing Israel of changing the status quo on the Temple Mount,” Deutch said. “These false accusations send a dangerous message that violence and acts of terrorism are acceptable and even justified. It is well past time for President Abbas to stand up and condemn all acts of violence, rather than encouraging violence by glorifying terrorists and teaching children to view Israelis as animals.” Palestinian incitement, with the help of Abbas, did not begin only recently, although it has become increasingly fierce. The intense anti-Semitism and anti-Israel indoctrination in Palestinian schools and cultural events, including the glorifying of terrorists, has been ongoing for years, as documented by Palestinian Media Watch, among other sources. Exactly a year ago, in October 2014, for instance, visitors to the Temple Mount were greeted with graffiti that included swastikas alongside the Star of David, the ancient Jewish symbol. This act of anti-Semitism following incitement two days earlier by Abbas, who called on Palestinians living in east Jerusalem to maintain a large presence on the Mount in order to resist the “fierce onslaught” of Jewish visitors.“It is not enough to say the settlers came, but they must be barred from entering the compound by any means. This is our Aqsa… and they have no right to enter it and desecrate it,” Abbas stated in a Fatah party address on Friday, referring to Jewish visitors as “settlers” and “herds of cattle.”Palestinian incitement (This past September, ahead of the new wave of terror, Abbas praised the Arab violence against Jews on the Temple Mount, saying, “Every drop of blood that has been spilled in Jerusalem is holy blood as long as it was for Allah…Al-Aqsa is ours, and they have no right to defile it with their filthy feet.” Most recently, Abbas ordered full military honors at the terrorists’ funerals and financial grants to their families.
=====================
Germany Says it Strongly Opposes Boycott of Israeli Products. According to German ambassador to Israel Clemens Von Goetze, the EU’s initiative to mark products originating in Judea and Samaria is merely a technical step. Most Israelis are not convinced. By: JNi.Media German ambassador to Israel Clemens Von Goetze, his country’s former Foreign Ministry’s political director, told Israel Radio on Wednesday that Germany strongly opposes any kind of boycott of Israeli products. According to Von Goetze, the EU’s initiative to mark products originating in Judea and Samaria is merely a technical step. Israel is anticipating a decision by the EU in the next few days on guidelines for member states to begin labeling goods from Jewish businesses in Judea and Samaria to differentiate them from products made inside Israel’s 1949 armistice border. Deputy Foreign Minister Tzipi Hotovely said Tuesday at a press conference at the Barkan industrial Park in Judea and Samaria that the move to mark products from Jewish communities is part of a clear process of delegitimizing the State of Israel. "Whoever is trying to boycott certain regions of Israel is basically boycotting the state itself and creating delegitimization of the state," she said. "When you boycott Judea and Samaria," she added, "you eventually boycott Tel Aviv." Meanwhile, Knesset Member Tzipi Livni (Zionist Camp) criticized the government’s conduct regarding the European Union’s initiative to mark products manufactured beyond the 1949 armistice line, telling Israel Radio that she opposes the European initiative, but the government does not know how to deal with this challenge. According to the Financial Times, many UK supermarkets introduced labeling in 2009, and already mark products from farms in the region "West Bank (Israeli settlement)" and "West Bank (Palestinian product)" respectively. Denmark and Belgium follow similar guidelines. Also according to the Financial Times, Israeli farmers in the Jordan Valley have shifted their sales to Russia, the US and Canada, and don’t bother being treated as second class vendors in Europe. Russia, which gets more of its food from outside the EU since the start of sanctions over the Ukraine conflict, has been a particularly welcome buyer in Judea and Samaria.
=====================
Israel Arrests Gaza Man for Diverting Building Materials to Hamas for Terrorism Purposes ] Israeli security forces arrested a Gaza businessman for supplying Hamas with building materials meant for the civilian rehabilitation of Gaza. In a joint operation, the Israel Police and the Shin Bet (Israel Security Agency) arrested Tamer Ahmed Muhammad Barim, 36, a resident of Bani Suheila in the Gaza Strip, on August 31 at the Erez Crossing. Barim subsequently admitted that in the context of his profession as a merchant, he transferred hundreds of tons of building materials, which had been earmarked for the rehabilitation and development of the Gaza Strip, directly to the Hamas terrorist organization. The transfer of the building materials to Hamas was carried out by circumventing the UN monitoring system that was designed to verify that the materials, which were financed by donor countries and other agencies, were transferred for the rehabilitation of the civilian infrastructures in the Gaza Strip. The foregoing is additional evidence of Hamas’s cynical exploitation of donated funds and materials that were designed for the rehabilitation and development of civilian infrastructures in the Gaza Strip, for terrorism. The security establishment views the event with utmost gravity and intends to continue its efforts to foil attempts to smuggle building materials for terrorist purposes and to deal with all those involved to the fullest extent of the law. Barim was indicted in the Be’er Sheva District Court on October 1 on three counts of perpetrating crimes against the security of the state, including aiding and abetting a terrorist organization and purchasing items for use in terrorism. By: United with Israel Staff. With files from GPO
======================
my JHWH ] come ogni sacerdote di satana [ ANCHE SALMAN SAUDITA SALAFITA HA CAPITO CHE IO FACCIO: "PIAZZA PULITA!" ] che poi è tutto il genocidio che lui ha deciso di fare a noi!
=====================
Why is the EU Stigmatizing Israel? Seeing European shops label Jewish products awakens painful memories. By: David Walzer, Politico. Many Israelis — both on the right and left of the political spectrum — look in utter astonishment at EU plans to compel European importers and retailers to brand Israeli products from the settlements with newly minted, Israel-specific consumer labeling. And it seems these labels would apply only to Israel, not to other countries or territories embroiled in territorial disputes. It is a step that threatens to reshape our relations, and I fear not for the better. Europe is Israel’s main partner in trade and business. We are an ally for Europe in the Middle East, a region that now poses some very hard questions for Europe. Most importantly, we share the same humanist aspirations for our countries. This makes us part of the same family, and I hope this allows me to speak openly and honestly. Building on this kinship, recent months have seen a flourishing of diplomatic meetings between Israel and the EU. Before the summer, Prime Minister Benjamin Netanyahu met High Representative Federica Mogherini in Jerusalem and once again in New York. Last month, the prime minister also hosted European Council President Donald Tusk in Jerusalem. I was there to witness it and the mood was professional and forward looking.http://unitedwithisrael.org/wp-content/uploads/2015/11/label-israel.jpg Ad by Friends of Al-Aqsa calling for boycott of products from "Israel, West Bank (Settlements) & Jordan Valley." (FirstOneThrough) The prime minister was unequivocal about the direction of our country. Israel remains committed to a two-state solution. Two states for two peoples, this continues to be our end objective. He has since repeatedly expressed his desire to find concrete ways forward, in direct talks with the Palestinian leadership, which he said could take place in Brussels, Jerusalem or Ramallah itself. In turn, EU leaders made clear their strong willingness to help advance the Middle East peace process. This is important. We welcome Europe’s aspiration and help to achieve this objective. To make progress, however, the closest form of cooperation is necessary, and this needs to be based on trust, openness and impartiality. The labeling of Israeli products will not contribute to this end. We are being told the economic impact of such labeling should be small. And the step is supposedly not meant as a boycott. But seeing European shops label Jewish products brings back some very painful memories for many Israelis. And it stings that we are being singled out for special treatment. While we fully respect that the EU needs to apply its own acquis, this makes it very hard to escape the conclusion that this is a political step, with the distinctly political message that Israel is to be blamed and punished for the stagnation of the peace process. In Israel it is hard to explain how this could conceivably help kick-start peace talks. Nor does it appear to be a timely message. The Middle East is ablaze, with wars raging in Syria, Iraq, Libya and Yemen. These wars have become magnets for Daesh and Hezbollah Islamists, engaged in the random slaughter of civilians. We are facing an unprecedented refugee crisis. And in these times the EU sees fit, under the guise of consumer protection law, to slap quasi-sanctions on Israel, the only state in the region whose constitution embraces and defends Europe’s own values?http://unitedwithisrael.org/wp-content/uploads/2015/08/Boycott-logo.png2_.jpg (CIJA)For Israel the key to a two-states-for-two-peoples solution lies in obtaining ironclad guarantees for its security. What we hope to receive from our partners abroad is some help in finding these. Security is and will always remain our Gold Standard. The problem we now face is that in a region awash with blood and rife with sectarianism, this is more difficult to achieve. Already, ISIL-affiliated terror cells are operating from within the Gaza Strip. There are other challenges the EU could help tackle. The Palestinian leadership remains hesitant, divided and unwilling to come to the table. Netanyahu has now repeatedly offered to hold direct talks with President Abbas on a two-states-for-two-peoples solution, without setting preconditions. He did so as recently as the U.N. General Assembly in New York. But what has happened? Instead of engaging with us directly, what we are getting from President Abbas are bold flag-waving statements and other unilateral shenanigans. What is needed is for the EU to help persuade Palestinian President Mahmoud Abbas to agree to direct talks. Without such talks there can be no progress at all, not even a beginning. What is needed is for the EU to use its clout to help end the spate of attacks against Israeli citizens of the last few weeks, amongst others by getting Palestinian leaders to tone down their divisive rhetoric. What is needed is for the EU to do more to help disarm Gaza, whilst aiding the Palestinian Authority in regaining control over the Strip. While labeling legislation is a red herring, a painful distraction, the latter steps would enhance the prospects of success in tangible and practical ways. There is no doubt Europe is capable of making a significant contribution to the Middle East peace process. But we need to grasp the nettle, not start another smoke and mirrors game. Moving the stalled peace process forward will be difficult enough as it is. David Walzer is Israel’s Ambassador to the EU and NATO. This article originally appeared on www.politico.com.
=======================
05 novembre 2015 ] il mondo S.p.A. Fmi FED ONU NWO sharia, dei Rothschild ha detto agli israeliani: "Hitler è meglio di voi" [ ADESSO AGLI ISRAELIANI NON RESTA CHE IL SUICIDIO DI MASSA! ] [ Nel centro di Gaza vanno a ruba gli Hitler jeans nel negozio che porta lo stesso nome. Questa settimana per un giorno anche i manichini hanno impugnato coltelli. Con il modico importo di settanta shekel (17 euro) i giovani di Gaza possono adesso fare un figurone comprandosi pantaloni alla moda: sono gli 'Hitler jeans', lanciati sul mercato da un paio di intraprendenti e spregiudicati commercianti di abiti che attraversano una fase di espansione delle proprie attività. Al negozio 'Hitler' aperto tre anni fa nel rione di Sheikh Radwan hanno adesso affiancato, in pieno centro di Gaza City, anche 'Hitler-2'. Hanno pure tentato di cavalcare a loro modo l'ondata di emozione che fa fremere i giovani di Gaza di fronte alla 'intifada dei coltelli' che da ottobre investe la Cisgiordania ed Israele. Questa settimana per un giorno anche i loro manichini, in un gesto di solidarietà politica, hanno impugnato coltelli dalle lunghe lame. La foto ha però avuto risonanza internazionale e ai gestori di 'Hitler-2' è stato vivamente consigliato di rimuovere i coltelli.



 Abd Allah dell'Arabia Saudita -- COME è QUESTA TUA BRUTTA STORIA? perché con il tuo dio topo Allah tu vai a "succhiare" in mezzo alle penne del dio gufo Rothschild Baal per comprare ad interesse anche tu il denaro creato da lui dal nulla proprio da lui! perché quello che tu fai è essere il supporter del satanismo. certo con la internazionale islamica e la galasia jihadista presto tu sarai diventato il padrone di mezzo pianeta e i musulmani nazi islamici sharia apostasia blasfemia saranno diventati 3 miliardi.. e poi cosa farai se tu non hai la tecnologia? i farisei Illuminati prima di te meglio di te attraverso di te loro amano ed hanno amato i genocidi e certo non hanno nessun rispetto degli ebrei e tu ed il tuo dio topo Allah? tu non potrai mai essere bravo come loro!

Amen alleluia

Amen alleluia 35 amen alleluia

European Union (EU) leaders on Wednesday condemned the firing of rockets into Israel while urging the Israel to "act proportionately" and Hamas to agree to a ceasefire AFP reports. Voicing "great concern" over continued violence in Israel and Gaza EU leaders said the bloc "condemns the firing of rockets from Gaza into Israel and the indiscriminate targeting of civilians."
"Israel has the right to protect its population (but) in doing so it must act proportionately and ensure the protection of civilians at all times" a European Union statement added.
Issued at a summit it said the 28-nation bloc "deeply deplores the loss of innocent lives and the high number of wounded civilians in the Gaza Strip as a result of Israeli military operations."
"The European Council calls on both sides to de-escalate the situation to end the violence to end the suffering of the civilian populations notably by allowing access to humanitarian assistance and return to calm" said the statement.
Welcoming regional efforts to broker a truce notably by Israel the EU "calls on Hamas to agree on such a ceasefire" it added.
Earlier on Wednesday four children died in an Israeli airstrike on Gaza an incident which the IDF Spokesman confirmed was the result of Hamas using civilians as human shields. "Hamas is hiding among civilians targets" Spokesman Moti Almoz told Channel 2. "Hamas continues to make cynical use of civilian casualties and we will continue to operate within a civilian environment."
"As demonstrated numerous times in recent days the IDF has no intention to harm civilians caught in the reality of fighting between Israel and Hamas" he continued.
During the current escalation Hamas has openly boasted about the "success" of its strategy of using civilians as human shields and the IDF has published extensive evidence of the practice.
Meanwhile on Wednesday night Hamas agreed to a temporary humanitarian ceasefire in Gaza but not before firing another salvo of rockets towards Israel.
Israel had earlier accepted a request by UN envoy Robert Serry to enact a "humanitarian ceasefire" for several hours starting Thursday morning.
The IDF Spokesman said the ceasefire will be a "window of opportunity" for Palestinian Arabs in Gaza to get supplies and evacuate.
 (26 amen alleluia) · amen alleluia
Amen alleluia ·

Amen alleluia9 amen alleluia

2014/07/17 韩国 - 梵蒂
金枢机生平纪录片旨在继承其遗志、更好地认识了解这位韩国轿子
八月七日,即教宗方济各即将抵达韩国进行牧灵访问前几天,介绍韩国首尔总主教区前总主教、人权以及教会传教事业先锋金寿宦枢机的纪录片《枢机》将在全国各地影院上演。制片人表示,旨在"满足人们渴望认识了解金枢机的愿望。让人们了解他的一生、他的见证对今天的我们具有哪些意义"
尔(亚洲新闻)-为了纪念韩国首都首尔总主教区前总主教金寿宦枢机的生平事迹和传教见证,在金枢机安息主怀五周年之际,韩国部��...
2014/07/17 印度
恰蒂斯加尔邦基督徒继续遭到印度教激进分子迫害:要么八月前要么付出沉重代价
by Nirmala Carvalho
这是亲执政党人民党的印度教激进势力组织"世界印度教议会"员对基督徒发出的威胁。也是再次对巴斯塔县基督信仰团体的攻击        2014/07/17 菲律
强台"马逊"袭击菲律宾、三十八人丧生、五十多万人无家可归
首都马尼拉和吕宋岛其它地区数百万人口断水断电。至少八人失踪;初步统计损失已达一千五百万美元、七千多所住房被毁、一万九千多所房屋不同程度受损。奎松城准备宣布自然灾害状态
2014/07/16 韩国 - 美国
韩开始"战争游戏"军演
美国和韩国海军陆战队将在未来五天里在韩国水域进行防御性军演。平壤抗议,要求立即取消、继续发射短程导弹。同时,双方讨论筹备仁川亚运会 2014/07/16 伊拉克
巴格达宗主教感谢议会选出总统,现在是到了组建新政府的时候了
萨科枢机敦促议会尽快选出议长后,对议会任命温和派逊尼派穆斯林萨利姆·-贾伯里为议长表示满意。希望再接再厉完成共和国总统和总理的任命、为组建新政府开辟道路。摩苏尔的伊斯兰势力在基督徒住房上做出"标记"
2014/07/16 西藏 - 中国
赖喇嘛告诫中国汲取中东教训、只有对话才能救西藏
传佛教领导人指出"需要对局势抱现实态度。如果我们继续看过去,最终只能成为以色列和巴勒斯坦人,陷入持续的冲突"。也叮嘱藏人"不要再戴着历史的有色眼镜"               2014/07/16 中国 - 美国
逃往美国的张牧师女儿沦为当局眼中钉
基督教领导人因反对南乐县当局霸占教会土地被判处十二年徒刑。官员们大肆暴力威胁着对夫妇:女儿、女婿和外孙女被迫出国
2014/07/16 印度
格拉齐亚斯枢机指出亵渎十字架沉重打击了孟买的多元宗教性
by Nirmala Carvalho
买总主教区总主教向本社表示,严正谴责破坏古老的基督被钉十字架上圣像犯罪行径。"我要求团体保持冷静,此类事件不应摧毁不同信仰信徒的和睦相处"              2014/07/16 亚洲
砖国家的挑战:成立开发银行与亚行、世行博弈
巴西、俄罗斯、印度、南非和中国将成立金砖国家开发银行,启动资金为五百亿美元、总部设在上海、另建一千亿美元金砖国家应急储备基金。印度总理莫迪和中国国家主席习近平首次会晤
2014/07/16 越南 - 中国
南中国海:北京与河内存在"议的平台"移向海南
五月一日在西沙建成的深海钻井平台招致越南船只冲突以及反华暴力示威抗议。中国能源大户将分析平台提供的数据,初步结果"发现了油气显示""在此基础上研究制定下阶段工作方案"。但中国已经宣布将建造另外三个钻井平台   2014/07/15 香港 - 中国
香港政府递交北京报告中"取消"占中
by Paul Wang
香港特区政府原本于五个月前向港人介绍报告,结果是北京所要的。特首表示"主流意"是一切照旧。占中运动得到了陈枢机以及三位新辅理主教的支持和赞赏
2014/07/15 日本
基督徒"一致"对解禁宪法第九条
宗座外方传教会会士马尔科·维拉神父指出,"安倍政府重新审议宪法第九条造成了日本社会和公众舆论分裂。第二次世界大战就会因此被遗忘,重返古老的观念。中国和北朝鲜的交战立场于事无补"。主教团主教致函首相明确指出这是"错误的、危险的选择"               2014/07/15 中国
中国开始收紧周系网络
媒体大肆报道中国人民最高检察院正式宣布对三名前政府高官立案:两人曾是国安系统"沙皇"的嫡系。盛传周永康被捕的消息,两年前还是中国"最有权势、最让人胆战心惊的"政客
2014/07/15 以色列 - 巴勒斯坦
加沙地带:以色列同意埃及提出的停火建议哈马斯反对,已有一百八十八人丧生
今天清晨,拉法赫一名妇女、坎尤内斯一位老人被打死。以军一夜之间二十五次空袭,加沙地带百分之二十五的死者是孩子。今天清晨,内坦尼亚胡政府决定接受埃及提出的停火建议。哈马斯拒绝,要求结束对加沙地带的封锁、开放拉法赫通道、释放部分囚犯               2014/07/15 印度
古耶稣圣像第二次遭到亵渎
教友们发现了臂膀被折断的耶稣圣像。百余教友抗议当局因此逮捕一名团体成员,痛斥不公。二O一三年十二月,这座古老的耶稣被钉十字架圣像就曾经遭到亵渎

其他文章
2014/07/15 伊拉克
尔丁礼宗主教表示对修女和年轻人平安获释感到高兴
2014/07/14 西藏 - 中国
北京绑架了失踪两个月的藏族喇嘛
2014/07/14 香港 - 中国 - 梵蒂
获选香港主教:支持民间不服从、中梵对话持谨慎态度 by Victoria Ma
2014/07/14 印度尼西
"在不同中求合一":全国天主教童子军大会在玛琅举行 by Mathias Hariyadi
2014/07/14 越南
家庭福传与社会努力:清海教友的传教使命 by NH
2014/07/14 韩国 - 中国 - 美国
因剥削未成年童工三星集团冻结与中国工厂合同
2014/07/14 台湾
过家庭和圣召推动台湾、中国传教 by Xin Yage
2014/07/13 梵蒂
教宗「衷心呼吁」各方为圣地和平努力,祈祷不會「白費」的
2014/07/12 伊拉克
库尔德民兵占据两石油装置,西斯塔尼呼吁和平统一
2014/07/12 亚洲 - 联合国
全球逾一半人口居住在城市
2014/07/12 以色列 - 巴勒斯坦
内塔尼亚胡说:国际社会的压力不能阻止以色列军事行动 by Joshua Lapide
2014/07/12 中国
新疆:穆斯林学生斋月被迫进吃
2014/07/12 马来西亚
一穆斯林国会议员:『真主』一词争议中,天主教徒权利受到侵犯
2014/07/11 香港 - 梵蒂
香港教區获三位新辅理主教
 (91 amen alleluia) · amen alleluia
Amen alleluia

Amen alleluia10 amen alleluia

HONG KONG-CHINA-VATICAN
Card Zen Religious freedom and civil liberties are united for China and Hong Kong
by Bernardo CervelleraA wide ranging conversation with the bishop emeritus of Hong Kong the courage of Msgr. Ma Daqin who sent a message to Pope Francis; underground Catholics are also prepared to be arrested; suspicions about Beijing's sincerity towards possible dialogue with the Holy See. And in Hong Kong the march for a referendum on democracy; support for "Occupy Central"; the fear of the government and arrests. Card. Zen reaffirms that religious freedom and civil liberties go hand in hand.
ISLAM
The desperate dream of the Islamic Caliphate
by Samir Khalil SamirAbu Bakr al-Baghdadi's rhetoric is bankrupt. No Muslim wants to live in a caliphate. Moreover no-one accepts him as "caliph". But he is correct in pointing out that the Islamic world is in decline and Muslims themselves are responsible for this. Israel and "conspiracy" theories. The rebirth of Islam through open dialogue in society based on universal and shared values. Otherwise the demise of Islam is likely.
 Dossier
Pope Francis in the Holy Land
The Ukrainian Crisis
[Show all dossier]
07/11/2014 HONG KONG - VATICAN
The Church in Hong Kong has three new auxiliary bishops
07/11/2014 HONG KONG-CHINA-VATICAN
Card Zen Religious freedom and civil liberties are united for China and Hong Kong
by Bernardo Cervellera
07/10/2014 SOUTH KOREA - VATICAN
Korean pop stars make music video to celebrate Pope Francis' visit
07/10/2014 CHINA - VATICAN
Shanghai Catholics remember Mgr Ma Daqin and the sufferings of the faithful on the day of Chinese martyrs
by Jian Mei
07/13/2014 VATICAN
As pope makes "heartfelt appeal" for peace in the Holy Land he notes that prayer is not "in vain"
07/15/2014 IRAQ
Chaldean Patriarch overjoyed at release of nuns and children "they are well"
07/10/2014 CHINA - CANADA
If you're the son of a high ranking Chinese official you can get away with murder in a pillow fight
07/11/2014 BANGLADESH
12 Muslims arrested from group that attacked the church of Boldipukur
by Sumon Corraya
07/12/2014 MALAYSIA
For Sepang Muslim MP Catholic rights violated in Allah controversy
07/10/2014 INDONESIA
Purwokerto diocesan forum to promote "brotherhood" among future priests
by Mathias Hariyadi
 (41 amen alleluia) · amen alleluia
Amen alleluia ·

Amen alleluia13 amen alleluia

07/17/2014 SYRIA - JORDAN. Syrian refugees' suffering worsened by drama of child brides. Poverty and fear of sexual violence have doubled the number of girls married before they are 18. Before the start of the civil war marriages of young girls were 13% of all marriages now the number has doubled. 48% of them are given to men who are at least 10 years older than them. This despite the fact that "girls under 15 are five times more likely to die in childbirth than adult women".
Amman (AsiaNews / Agencies) - Poverty and fear of sexual violence have doubled the number of young girls being given in marriage among the estimated 600 thousand Syrian refugees in Jordan. A report by Save the Children...
07/17/2014 KOREA - VATICAN
Seoul a documentary on the life and works of Card. Kim
On August 7 a few days ahead of Pope Francis' arrival on the Korean peninsula "The Cardinal" will be released in cinemas nationwide. It is a documentary on the life of the archbishop of Seoul champion of human rights and the mission of the Church. The goal say producers is "to answer questions about why he lived the way he did and what his witness means for us today".               07/17/2014 JAPAN
Japan immigrants "key" to economic and social development
by Pino Cazzaniga
Analysts have long warned of the inherent risk in the aging population and low birth rate two factors that could destroy the competitiveness of the nation in 50 years. The Catholic Church is called to work in this field giving its contribution.
07/17/2014 THAILAND
Bishop of Chiang Mai Sowing seeds of mission among farmers
Bishop Francis Xavier Vira Arpondratana wants to "understand" the life of the "farmers" and to "promote" the social doctrine of the Church. The economy of the diocese is based on agriculture so he wanted to "work" alongside the farm laborers accepting the invitation of a nun. The path of evangelization among the tribals and the contribution of lay catechism. 07/17/2014 INDIA
Chhattisgarh Christians targeted by Hindu radicals Out by August or pay dearly
by Nirmala Carvalho
The threat comes from the militants of the Vishwa Hindu Parishad (VHP) a radical Hindu organization close to the ruling Bharatiya Janata Party (BJP). It is the latest attack on a Christian community in the district of Bastar a tribal majority.
07/17/2014 PHILIPPINES
Typhoon Rammasun leaves 38 dead and more than 500 thousand displaced in the Philippines
Millions of people in the capital and in other areas of the province of Luzon are without electricity and water. At least eight people are still missing; Initial toll is about $ 15 million in damages. 7 thousand houses destroyed and another 19 thousand damaged. Quezon ready to declare a state of calamity.         07/16/2014 KOREA - UNITED STATES
US-South Korean naval war games start
Five-day US-South Korean naval exercises being in South Korean territorial waters. Pyongyang reacts by protesting calling for the drill's cancellation whilst continuing to fire projectiles into the sea. Meanwhile the two Koreas are asks to cancel the event and continues to fire short-range missiles. Meanwhile the two Koreas organise joint meet to prepare for Asian Games in Incheon.
07/16/2014 INDIA
Feast of Mount Carmel in India Mary a woman who made a difference
From behind the cloister's grille the prioress of the Carmelite monastery in Mumbai welcomed hundreds of the faithful for the Solemnity of Our Lady of Mount Carmel. Card Oswald Gracias archbishop of Mumbai celebrated the Eucharist talked about his First Communion.               07/16/2014 ISRAEL - PALESTINE
After Hamas rejects truce Israel restarts airstrikes warns 100000 people to leave their homes
by Joshua Lapide
The death toll now stands at 205 dead with more than 1500 injured. UN agency reports 560 homes destroyed. The International Red Cross warns airstrikes damaged Gaza's "fragile water infrastructure". Netanyahu faces ground invasion dilemma. Hamas is in crisis divided as to how to end the conflict.
07/16/2014 IRAQ
Patriarch of Baghdad grateful for the election of the Speaker of the House now for the government
After sending a letter-appeal to MPs Mar Sako welcomes the appointment of the Sunni al-Salim Jabouri at the helm of the House. He calls for a renewed effort to complete the appointments (President and Prime Minister of the Republic) and open the doors to the formation of the executive. In Mosul the Islamists "mark" the homes of Christians. 07/16/2014 TIBET - CHINA
Dalai Lama Beijing should learn from the Middle East only dialogue will save Tibet
The leader of Tibetan Buddhism "We need a realistic approach to the situation. If we continue to look to the past end up like the Israeli-Palestinian conflict in a permanent". He also urges Tibetans "viewing the dispute merely through the prism of history would only aggravate the situation."
07/16/2014 CHINA - UNITED STATES
Authorities target Pastor Zhang's family who flee to U.S.
The Christian leader has been sentenced to 12 years for his opposition to the theft of church land by the authorities of Nanle. Officials have launched a campaign of violence and intimidation against his relatives daughter son in law and 1 year granddaughter forced to leave the country.               07/16/2014 INDONESIA
As Indonesian Church calls for unity tensions and charges divide Widodo and Subianto supporters
by Mathias Hariyadi
In a joint statement Catholic and Protestant leaders call for calm to avoid social tensions and conflict. They hope that the vote was fair an expression of the "will of the people." Meanwhile the first cases of fraud are emerging. Official results are expected on 22 July but it is likely that the loser will appeal to the Constitutional Court.
07/16/2014 INDIA
Card. Gracias The desecration of the crucifix targets Mumbai's interfaith harmony
by Nirmala Carvalho
Speaking to AsiaNews the Archbishop of the city condemns the act of vandalism against the ancient statue of Jesus in the suburb of Vile Parle. "I ask the community to remain calm because such actions must not destroy the harmony between people of different faiths."  07/16/2014 CHINA
China's economic transition saved from the brink by the WTO and the UN
by Maurizio d'Orlando
The Asian giant has gone from a Stalinist economy to so-called "turbo-capitalism" without political reform. The children of party grandees are today's political and business leaders. The entry into the WTO without preconditions or liberalisation destroyed industry worldwide laying the foundation for today's unfettered and contradictory development. Here is the second of a three-part analysis.

Altri articoli
07/16/2014 ASIA
BRICS lays down challenge to IMF and World Bank and launches own bank
07/16/2014 VIETNAM - CHINA
South China Sea Beijing removes contentious oil rig
07/15/2014 HONG KONG - CHINA
Hong Kong government omits Occupy Central from its report to Beijing by Paul Wang
07/15/2014 IRAN - UNITED STATES
Iran and Western powers still far apart over Tehran's nuclear programme
07/15/2014 INDIA
Mumbai Cloistered The Feast of Mount Carmel with Pope Francis and St. Teresa of Avila by Nirmala Carvalho
07/15/2014 JAPAN
Japanese Christians resolutely against changes to the constitution's pacifism
07/15/2014 IRAQ
Baghdad Patriarch calls on parliament to save the country from division
07/15/2014 CHINA
China at a turning point civil rights and economic structures by Maurizio d'Orlando
07/15/2014 CHINA
China trial opens against Zhou Yongkang clique
07/15/2014 INDONESIA
Jakarta revolt against "pro-caste" bill to block corruption investigations by Mathias Hariyadi
07/15/2014 ISRAEL - PALESTINE
Gaza Israel says yes Hamas no to Egyptian truce. 188 dead in Gaza
07/15/2014 INDIA
Mumbai ancient crucifix desecrated a second time
07/15/2014 IRAQ
Chaldean Patriarch overjoyed at release of nuns and children "they are well"
07/14/2014 TIBET - CHINA
Tibetan Buddhist monk held for two months
 (123 amen alleluia) · amen alleluia
Amen alleluia ·

Amen alleluia15 amen alleluia

17/07/2014 CINA. Le PMI la schiavitù dei migranti l'urgenza di un'economia cinese fondata sulla dignità dell'uomo. Lo sviluppo economico del Paese ha aperto squarci di libertà con le piccole e medie imprese che però rimangono parassite dell'industria statale. Continua lo sfruttamento della manodopera dalle campagne. Essere schiavi in Italia "è meglio" che essere schiavi in Cina. Superare il confucianesimo gerarchico per centrare la società sulla persona. Il dono del cristianesimo alla Cina. Terza parte di tre.
Milano (AsiaNews) - La novità della Cina contemporanea rispetto all'epoca maoista sono le Piccole e Medie Imprese le PMI. Anche questa novità è però in gran parte relativa e marginale perché il sistema delle PMI non...
17/07/2014 CINA
Pechino prima condanna nella campagna anti-corruzione nel Partito
Wang Suyi 53enne ex capo del Dipartimento del lavoro del Fronte unito della Mongolia interna è stato condannato all'ergastolo per corruzione e favoreggiamento. Alcune voci sostengono che abbia intascato almeno 10 milioni di euro nel corso della sua carriera. La sentenza apre la strada alle altre inchieste in corso contro alti dirigenti del Pcc.    17/07/2014 SIRIA - GIORDANIA
Per i rifugiati siriani anche il dramma dei matrimoni delle loro bambine
Povertà e timore di violenze sessuali hanno fatto raddoppiare il numero delle ragazze che si sposano prima dei 18 anni. Prima dell'inizio della guerra civile i matrimoni di bambine erano il 13% di tutti i matrimoni il numero ora è raddoppiato. Il 48% di loro vengono date a uomini che hanno almeno 10 anni più di loro. E "le ragazze sotto i 15 anni hanno cinque volte più probabilità di morire di parto rispetto alle donne cresciute".
17/07/2014 COREA - VATICANO
Seoul un documentario sulla vita del card. Kim per continuarne l'opera e conoscerlo meglio
Il 7 agosto a pochi giorni dall'arrivo di papa Francesco nella penisola coreana esce nei cinema "Il Cardinale" un documentario sulla vita dell'arcivescovo di Seoul campione dei diritti umani e della missione della Chiesa. Lo scopo spiegano i produttori è "rispondere a domande sul perché abbia vissuto quel tipo di vita e su cosa la sua testimonianza rappresenta per noi oggi"  17/07/2014 GIAPPONE
Giappone gli immigrati "chiave" dello sviluppo economico e sociale
di Pino Cazzaniga
Da tempo analisti ed esperti avvertono del rischio insito nell'invecchiamento della popolazione e nel bassissimo tasso di natalità combinati i due fattori potrebbero distruggere in 50 anni la competitività della nazione. La Chiesa cattolica è chiamata a operare in questo ambito dando il suo contributo.
17/07/2014 THAILANDIA
Vescovo di Chiang Mai Nei campi con i contadini per spargere il seme della missione
Mons. Francis Xavier Vira Arpondratana vuole "capire" la vita degli "agricoltori" e di "promuovere" la dottrina sociale della Chiesa. L'economia della diocesi è basata sull'agricoltura per questo ha voluto "lavorare" con loro accogliendo l'invito di una suora. Il cammino di evangelizzazione fra i tribali e il contributo dei laici al catechismo.              17/07/2014 INDIA
Chhattisgarh cristiani ancora nel mirino dei radicali indù Via entro agosto o la pagherete cara
di Nirmala Carvalho
È la minaccia rivolta dai militanti del Vishwa Hindu Parishad (Vhp) organizzazione radicale indù vicina al partito di governo Bharatiya Janata Party (Bjp). Si tratta dell'ennesimo attacco contro una comunità cristiana nel distretto di Bastar a maggioranza tribale.
17/07/2014 FILIPPINE
Il tifone Rammasun colpisce le Filippine 38 morti e oltre 500mila sfollati
Milioni di persone nella capitale e in altre zone della provincia di Luzon sono senza corrente elettrica e acqua. Almeno otto persone risultano tuttora disperse; il primo bilancio parla di danni per 15 milioni di dollari. Distrutte 7mila case e danneggiate altre 19mila. Quezon pronta a dichiarare lo stato di calamità.    16/07/2014 COREA - STATI UNITI
Corea al via i "war games" navali con gli Stati Uniti
Le Marine di Seoul e Washington saranno impegnate per i prossimi 5 giorni in esercitazioni difensive nelle acque territoriali della Corea del Sud. Pyongyang protesta chiede di annullare l'evento e continua a sparare missili a corto raggio. Nel frattempo i due governi confinanti si incontrano per prepararsi ai Giochi asiatici di Incheon.
16/07/2014 INDIA
Festa del Carmelo in India Maria una donna che ha fatto la differenza
Da dietro le grate della clausura così la priora del monastero carmelitano di Mumbai ha accolto centinaia di fedeli per la solennità di Nostra Signora del Monte Carmelo. A presiedere l'Eucarestia l'arcivescovo card. Oswald Gracias che ha raccontato un episodio della sua Prima Comunione.               16/07/2014 ISRAELE-PALESTINA
Dopo il no di Hamas alla tregua tornano le bombe e Israele ordina a 100mila civili di lasciare le loro case
di Joshua Lapide
Il bilancio delle vittime salito a 205 morti e oltre 1.500 feriti. Agenzia Onu finora distrutte 560 case. Croce rossa internazionale i bombardamenti hanno danneggiato "il fragile sistema idrico" di Gaza. Netanyahu di fronte al dilemma invasione terrestre. Hamas in crisi e divisa di fronte alla possibilità di porre fine al conflitto.
16/07/2014 IRAQ
Patriarca di Baghdad grati per l'elezione del presidente della Camera ora il governo
Dopo aver inviato una lettera-appello ai parlamentari Mar Sako esprime soddisfazione per la nomina del sunnita Salim al-Jabouri alla guida della Camera. E auspica un rinnovato sforzo per completare le nomine (presidente della Repubblica e premier) e aprire le porte alla formazione dell'esecutivo. A Mosul gli islamisti "segnano" le case dei cristiani. 16/07/2014 TIBET - CINA
Dalai Lama Pechino impari dal Medio Oriente solo il dialogo salverà il Tibet
Il leader del buddismo tibetano "Serve un approccio realistico alla situazione. Se continuiamo a guardare al passato finiremo come israeliano e palestinesi in un conflitto permanente". Spronati anche i tibetani "Basta usare soltanto il prisma della storia".
16/07/2014 CINA - STATI UNITI
Nel mirino delle autorità la famiglia del pastore Zhang fugge negli Usa
Il leader cristiano è stato condannato a 12 anni per essersi opposto al furto dei terreni della chiesa da parte delle autorità di Nanle. I funzionari lanciano una campagna di violenza e intimidazione contro i suoi congiunti la figlia il genero e la nipotina di 1 anno costretti a lasciare il Paese.   16/07/2014 INDONESIA
Tensioni e accuse fra i sostenitori di Widodo e Subianto. Dalla Chiesa indonesiana richiamo all'unità
di Mathias Hariyadi
In una nota congiunta i leader cattolici e protestanti invitano alla calma per scongiurare il pericolo di tensioni e conflitti sociali. Essi auspicano che il voto sia regolare ed espressione del "volere del popolo". Intanto emergono i primi casi di brogli. I risultati ufficiali il 22 luglio ma è probabile il ricorso del perdente alla Corte costituzionale.
http://asianews.it/
 (92 amen alleluia)
Amen alleluia ·

Amen alleluia20 amen alleluia

QUESTA MACABRA STORIA 322 KERRY LAVEY ROTHSCHILD FMI BILDENBERG ONU OCI LEGA ARABA BLASFEMIA APOSTASIA SAUDITA SALAFITA CALIFFATO UMMAH SHARIA HAMAS? DEVE FINIRE IN UN MODO RISOLUTIVO E DEFINITIVO! I manifestanti Continua Esigere Potenza Cutoff a Gaza. IIsraelis in tutto il paese sono scese in piazza Giovedi chiedendo che almeno Israele ha tagliato l'elettricità a Gaza. Con Yosef Berger. Prima pubblicazione 2014/07/17 manifestanti chiedono che Israele ha tagliato il potere a Gaza. Mentre il governo spinge per un cessate il fuoco nel round di combattimento con Hamas gli israeliani in tutto il paese sono scesi in piazza Giovedi chiedendo un finale più definitivo all'operazione di protezione Edge - almeno spegnere l'elettricità a Gaza al fine di portare a un calo del controllo di Hamas a Gaza. Mentre un certo numero di personalità politiche ed esperti di sicurezza nei giorni scorsi hanno detto che l'unico modo in cui Israele può porre fine alla minaccia di futuri cicli di rucola guerra da parte di terroristi di Gaza era quello di distruggere Hamas entrando a Gaza e la pulizia fuori di influenza Hamas manifestanti in città e le principali snodi detto che tagliare il potere a Gaza era un modo non letale per portare Hamas in ginocchio.
"Non possiamo tollerare una situazione in cui continuiamo a fornire Gaza con l'elettricità mentre sparano razzi contro di noi" dicono gli organizzatori della protesta. "E 'immorale ingiusta e illogico per i cittadini israeliani a pagare per l'energia elettrica utilizzata per sviluppare e lanciare razzi contro cittadini innocenti. Gaza non ha pagato per la sua elettricità da molto tempo e ora deve la Israel NIS 220 milioni di bollette non pagate. Se voi o io manca un mese o due di pagamenti si spengono l'elettricità in casa nostra ma Hamas scalpelli sua via d'uscita del disegno di legge Gaza senza conseguenze. "
Il Ministro della Difesa ex Vice Danny Danon la settimana scorsa ha promesso di fermare Israele di fornitura di energia a Gaza. "Dobbiamo fermare l'ingresso di carburante e di elettricità a Gaza immediatamente" Danon ha dichiarato. "Non si può combattere Hamas da un lato e fornire elettricità e carburante per trasportare i missili sparati contro di noi dall'altro."
Le dichiarazioni di Danon eco chiamate simili per ministro Trasporti Yisrael Katz (Likud) che ha fatto un argomento forte per il trasloco all'inizio di questo mese. "Abbiamo bisogno di rompere con la popolazione di Gaza" ha detto. "Abbiamo bisogno di fissare dei limiti e dire addio a Gaza fino a quando non c'è pace - senza combustibile senza elettricità senza acqua senza cibo.
"Non ha senso per Israele di dare al nemico queste cose" ha continuato. "Siamo responsabili di un settore che non ha alcuna autorità."
Protesters Continue Demanding Power Cutoff to Gaza. IIsraelis around the country took to the streets Thursday demanding that at the very least Israel cut off electricity to Gaza. By Yosef Berger. First Publish 7/17/2014 Protesters demand that Israel cut off power to Gaza. While the government pushes for a cease-fire in the current round of fighting with Hamas Israelis around the country took to the streets Thursday demanding a more definitive ending to Operation Protective Edge – at the very least turning off the electricity in Gaza in order to bring about a fall of Hamas control of Gaza. While a number of political figures and security experts in recent days have said that the only way Israel can end the threat of future rounds of rocket warfare by Gaza terrorists was to destroy Hamas by entering Gaza and cleaning it out of Hamas influence protesters in cities and major junctions said that cutting off power to Gaza was a non-lethal way to bring Hamas to its knees.
"We cannot tolerate a situation where we continue to supply Gaza with electricity while they fire rockets at us" say organizers of the protests. "It is immoral unjust and illogical for Israeli citizens to be paying for the electricity being used to develop and fire rockets on innocent citizens. Gaza has not paid for its electricity for a long time and now owes Israel NIS 220 million in unpaid power bills. If you or I miss a month or two of payments they turn off the electricity in our house but Hamas chisels its way out of the Gaza bill with no consequences."
Former Deputy Defense Minister Danny Danon last week vowed to stop Israel's supplying of power to Gaza. "We have to stop the entry of fuel and electricity to Gaza immediately" Danon stated. "You cannot fight Hamas on the one hand and provide electricity and fuel to transport the missiles fired at us on the other."
Danon's statements echo similar calls by Transportation Minister Yisrael Katz (Likud) who made a strong argument for the move earlier this month. "We need to break away from the population in Gaza" he said. "We need to set boundaries and say goodbye to Gaza until there is peace - no fuel no electricity no water no food.
"It makes no sense for Israel to give the enemy these things" he continued. "We are responsible for an area which has no authority."
 (57 amen alleluia)
Amen alleluia ·

Amen alleluia27 amen alleluia

[ Merkel 322 Bush satana Bildenberg anticristo Zapatero il sesso degli animali dovrebbe essere apprezzato dai bambini di nove anni a scuola per la ideologia GENDER di tua madre Astarte lilit sorry ma le truppe di occupazione naziste CIA NATO devono uscire dalle provincie russofone non si può trattare con una pistola puntata in testa! ] UNIUS REI E La Russia ritienGONO una "vendetta" le sanzioni USA e minaccia risposte. La Russia ritiene una "vendetta" le sanzioni USA e minaccia risposte «La Voce della Russia»
Al ministero degli Esteri russo considerano le nuove sanzioni imposte dagli Stati Uniti "un tentativo di vendetta rudimentale per gli eventi in Ucraina che non si sviluppano secondo lo scenario di Washington."
Al dicastero della diplomazia russa hanno sottolineato che lo "scandaloso e irragionevole desiderio di dare la colpa della guerra civile ucraina a Mosca testimonia il fallimento della strategia degli Stati Uniti e dei suoi servitori di Kiev di reprimere il malcontento popolare con la forza."
Invece di riportare sulla via della ragione il governo ucraino hanno osservato al ministero degli Esteri la Casa Bianca incita di fatto allo spargimento di sangue; stanno cercando di scaricare la responsabilità cinicamente e di distorcere grossolanamente i fatti come testimoniato dall'uso della sua arma preferita le sanzioni.
Mosca non intende subire ricatti e si riserva il diritto di vendicarsi ha sottolineato la diplomazia russa. Una nuova tornata di consultazioni del Gruppo di contatto sulla soluzione pacifica della crisi in Ucraina orientale è prevista il 18 Luglio di sera attraverso una teleconferenza ha dichiarato il Primo Ministro dell'autoproclamatasi Repubblica Popolare di Donetsk (DNI) Alexander Borodai. Secondo lui un accordo è stato raggiunto tra il vice premier della Repubblica Andrei Purgin e la Missione OSCE. Ancora non si conoscono i dettagli sul formato stabilito che rappresenterà l'Ucraina alle consultazioni. In precedenza il Gruppo di contatto trilaterale OSCE aveva informato circa il fallimento della videoconferenza con i miliziani http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_17/Situazione-in-Ucraina-prevista-una-teleconferenza-0052/
[ Merkel 322 Bush satana Bildenberg anticristo Zapatero il sesso degli animali dovrebbe essere apprezzato dai bambini di nove anni a scuola per la ideologia GENDER di tua madre Astarte lilit sorry ma le truppe di occupazione naziste CIA NATO devono uscire dalle provincie russofone non si può trattare con una pistola puntata in testa! ]
Il Giappone non esclude di introdurre un nuovo pacchetto di sanzioni contro la Russia. Lo ha dichiarato il segretario generale del consiglio dei Ministri nipponico Yoshihide Suga.
Suga ha sottolineato che la posizione ufficiale di Tokyo è quella di coordinare le azioni all'interno del G7 tenendo presente le mosse di USA e UE.
Nel mese di aprile il governo giapponese aveva annunciato ulteriori sanzioni contro Mosca per la crisi in Ucraina http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_17/Il-Giappone-non-esclude-nuove-sanzioni-contro-la-Russia-2809/
ok! per tutti i miei ministri potenti esecutori dei voleri di JHWH voi predere nota "continuare a fare del male al Giappone!"
mi dispiace! la guerra non può essere fermata finché anche l'ultimo uomo di Hamas non sarà andato in Siria ad aiutare Assad! contrariamente tutti i palestinesi saranno deportati! ] [ L'esercito israeliano ha accettato di sospendere per 5 ore il bombardamento di Gaza per portare aiuti umanitari all'enclave palestinese.
In precedenza Israele aveva risposto positivamente alla richiesta di Robert Serry coordinatore speciale delle Nazioni Unite per il Medio Oriente per una tregua temporanea per portare aiuti umanitari alla popolazione civile.
I rappresentanti di Hamas non hanno ancora fatto sapere se rispetteranno o meno la tregua. L'esercito israeliano ha sottolineato che se Hamas lancerà missili sul proprio territorio le forze armate risponderanno.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_17/Tregua-temporanea-nella-Striscia-di-Gaza-3822/
Oggi sono ripresi violenti combattimenti nei pressi della frontiera russo-ucraina "Marinovka" nel sud della regione di Donetsk.
I separatisti stanno tentando di circondare le truppe ucraine che stanno cercando di liberarsi dall'assedio con le proprie forze. Dopo che nella giornata di ieri erano stati abbattuti 2 caccia "Su-25" oggi l'aviazione ucraina non è ancora intervenuta. I separatisti hanno catturato diversi militari di Kiev che al momento sono sottoposti ad interrogatorio.
Nei pressi del memoriale Saur-Mogila nel sud della regione di Donetsk sta cercando di uscire dall'accerchiamento un folto gruppo di soldati ucraini. Durante i combattimenti gli indipendentisti hanno distrutto 1 tank e 1 blindato. Due separatisti sono rimasti uccisi mentre 17 sono stati feriti.
Nel villaggio di Davyd-Nikolsky della regione di Lugansk i separatisti hanno abbattuto un aereo "An-26" delle forze armate dell'Ucraina. Nei bombardamenti di Lugansk sono rimasti feriti 8 civili e danneggiate 20 case inoltre sono scoppiati roghi ed in diversi quartieri della città mancano luce ed acqua.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_17/Ucraina-orientale-ripresi-i-combattimenti-alla-frontiera-Marinovka-vittime-0131/
Il Consiglio d'Europa ha incaricato gli ambasciatori dei Paesi UE di preparare entro la fine del mese di luglio un nuovo elenco di sanzioni contro la Russia.
Le misure colpiranno nuovi soggetti e compagnie ha rivelato una fonte nella UE.
Il Consiglio europeo ha chiesto al Coreper (Comitato dei rappresentanti permanenti degli Stati membri della UE costituito principalmente dagli ambasciatori) di adottare per queste misure la base giuridica necessaria.
 (67 amen alleluia)
Amen alleluia ·

Amen alleluia44 amen alleluia

Il presidente russo Vladimir Putin rispondendo alle domande dei giornalisti a Brasilia ha dichiarato che la Russia come nessun altro vuole porre fine allo spargimento di sangue in Ucraina nel più breve tempo possibile. Ha sottolineato di non sapere "se altro Paese oltre alla Russia è così interessato a risolvere la crisi nello Stato vicino con cui esistono particolari relazioni storiche e dove gran parte della popolazione è russofona. Secondo lui è necessario assicurare che in Ucraina cessi immediatamente il conflitto militare da entrambi gli schieramenti e che le parti si siedano al tavolo dei negoziati.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_17/Putin-nellinteresse-di-Mosca-la-fine-del-conflitto-in-Ucraina-8868/
Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che Mosca è interessata a fornire aiuti economici a Kiev secondo le linee direttive del FMI ma non a beneficio di oligarchi e truffatori ma esclusivamente del popolo ucraino.
La prima tranche di fondi che servivano per rimborsare il debito per le forniture di gas molto probabilmente è stata rubata secondo il capo di Stato russo.
Putin ha dichiarato che "è quindi necessario prima fermare i combattimenti poi dare i soldi".
Secondo lui con i fondi del FMI si sta ripetendo la stessa situazione avvenuta con i prestiti di Mosca stanziati alla fine dello scorso anno i debiti non vengono pagati né vengono effettuati i pagamenti correnti.
[le truppe naziste di occupazione 322 Kerry Merkel devono uscire dalle mie provincie russofone poi certamente noi faremo un accordo!] Il vertice dei capi di Stato e di governo dell'Unione Europea a Bruxelles ha approvato l'estensione delle sanzioni contro la Russia per la crisi in Ucraina ma nel nuovo pacchetto non figurano misure economica. L'accordo raggiunto contempla la sospensione dei programmi in Russia della Banca europea per gli investimenti e della Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo. Nella dichiarazione finale si sottolinea che il vertice UE è favorevole ad una soluzione pacifica della crisi in Ucraina e vuole un cessate il fuoco immediato e completo per creare le condizioni necessarie per sostenere il piano di pace del presidente ucraino Poroshenko.
Relativamente a questo proposito la UE aveva condotto consultazioni a quattro con Russia Ucraina Germania e Francia sostenendo la dichiarazione di Berlino del 2 luglio.
le truppe naziste di occupazione 322 Kerry Merkel devono uscire dalle mie provincie russofone poi certamente noi faremo un accordo!
Tribunale di Stoccolma ha deciso di annullare il mandato d'arresto emesso nel 2010 per il redattore di WikiLeaks Julian Assange sospettato in Svezia di stupro e molestie sessuali. Il motivo dell'udienza è stata la dichiarazione degli avvocati dell'indagato che considerano infondata la conservazione in virtù della decisione dell'arresto. Le autorità svedesi esigono dal Regno Unito il rilascio del 41enne cittadino australiano che dal giugno 2012 si nasconde presso l'Ambasciata dell'Ecuador a Londra. L'Ecuador ha accettato di concedere asilo ad Assange ma le autorità britanniche sono determinate a "rispettare gli obblighi" di fronte alla Svezia
i cornuti satana pieni di corna rothschild 666 Kerry LaVey Bush 322 dicono agli altri che ]] Putin non si può scaricare la colpa del conflitto ucraino su altri
Putin non si può scaricare la colpa del conflitto ucraino su altri
Il presidente russo Vladimir Putin ritiene che i Paesi che hanno spinto l'Ucraina verso la disgregazione e la guerra civile non abbiano il diritto di scaricare la responsabilità sulle spalle di qualcun altro.
Secondo lui le persone che lo fanno non devono mai dimenticare il sangue che scorre tra i soldati dell'esercito regolare i combattenti della resistenza e i civili in particolare hanno sulla coscenza proprio le vedove e gli orfani che si sono creati nel conflitto.
Putin ha sottolineato la necessità di lavorare insieme per incoraggiare le parti in guerra in Ucraina ad un cessate il fuoco immediato e all'avvio dei negoziati. [[ proprio lol. i cornuti satana pieni di corna rothschild 666 Kerry LaVey Bush 322 dicono agli altri che ]] Putin non si può scaricare la colpa del conflitto ucraino su altri ]] Ritiene che gli Stati Uniti spingano le autorità ucraine a continuare la guerra fratricida e l'operazione militare punitiva notando tuttavia come questa politica non abbia futuro.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_17/Putin-non-si-puo-scaricare-la-colpa-del-conflitto-ucraino-su-altri-2240/
 (51 amen alleluia)
Amen alleluia ·

Amen alleluia4 ore fa

SAUDI ARABIA -- perché tu hai detto allo esercito dei Palestinesi "voi potete lanciare missili su Israele per ottenere un puro terrorismo contro i civili?"
TO GOOGLE -- sul blogger io ho potuto salvare il mio ultimo articolo soltanto in formato HTML
Amen alleluia ·

Amen alleluia4 ore fa

è indispensabile che tutte le Nazioni del mondo facciano la loro protesta formale e rimostranze pubbliche circa il bullismo degli USA contro tutte le Nazioni.. perché le mancate proteste contro gli USA? porteranno alla Guerra Mondiale ed al nuovo califfato Ottomano in Grecia e Israele! Il vice ministro degli Esteri Sergej Ryabkov commentando l'introduzione di un nuovo pacchetto di sanzioni contro la Russia ha definito la politica statunitense verso Mosca "arrogante e cinica".
Ha sottolineato che "tali azioni di Washington si ripercuoteranno negli interessi degli Stati Uniti ed ostacoleranno il raggiungimento dei suoi obbiettivi economici e di politica estera che si sono prefissi".
Secondo il diplomatico la Russia reagirà alle nuove sanzioni in modo proporzionato.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_17/Mosca-definisce-ciniche-le-sanzioni-USA-e-promette-misure-proporzionate-9553/

Amen alleluia ·

Amen alleluia5 ore fa

no! no ceasefire! auto-deportazione di Hamas o deportazione di tutti i palestinesi!
Amen alleluia ·

Amen alleluia5 ore fa

SOSTANZIALMENTE COSA DISTINGUE IL NAZISMO HITLER MERKEL DALLA DEMOCRAZIA? CHE NEL DOMBASS RUSSOFONO SI è VOTATO PER ottenere LA INDIPENDENZA MA I SATANA NAZI CIA OCI ONU DI KERRY 322 FMI SPA NWO NON LO VOGLIONO AMMETTERE! Due guardie di frontiera ucraine sono state gravemente ferite nei combattimenti al confine russo-ucraino e sono state ricoverate nella regione di Rostov (Russia meridionale) ha dichiarato l'ufficio stampa del Servizio di Guardia di Frontiera.
L'ambulanza li ha raccolti al posto di blocco russo di "Kujbyshevo". In precedenza ci sono stati scontri tra le forze di sicurezza e le guardie di frontiera ucraine al posto di blocco ucraino "Marinovka". Sul versante russo due granate sono esplose. L'incidente non ha provocato feriti ma il personale del check-point è stato evacuato. La situazione nei pressi delle dogane russe "Novoshahtinsk" "Gukovo" e "Donetsk" rimane tesa.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_17/Guardie-di-frontiera-ucraine-ferite-trasportate-in-ospedale-in-Russia-4637/

Amen alleluia ·

Amen alleluia5 ore fa

Gli Stati Uniti ripetono costantemente le loro accuse di violazioni degli obblighi della Federazione Russa sotto il Protocollo finale di Helsinki (HZA) per coprire le loro numerose violazioni ha detto il rappresentante permanente della Russia all'OSCE Andrei Kelin al Consiglio permanente dell'Organizzazione a Vienna.

Come esempio ha citato il bombardamento della Jugoslavia nel 1999 l'intervento negli affari interni di alcuni paesi gli scandali di spionaggio. Con riferimento alle azioni di Mosca in Ucraina e in Crimea Kelin ha detto che non c'è stata alcuna inosservanza degli obblighi previsti dal Protocollo. Secondo lui il ritorno della Crimea nella Federazione russa è basata sulla libera volontà della stragrande maggioranza della popolazione e senza alcun uso della forza né di perdite umane.

Amen alleluia ·

Amen alleluia5 ore fa

Gli Usa accusano la Russia di violazioni per coprire le proprie GLI USA NON POSSONO FARE DEL TERRORISMO INTERNAZIONALE CIA CECCHINI GOLPE ECC.. E POI INCOLPARE LE VITTIME SE OSANO REALIZZARE UNA STRUTTURA DIFENSIVA A QUESTO TERRORISMO USA ROTHSCHILD SAUDI ARABIA BISOGNA PORRE UN RIMEDIO! http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_17/Gli-Usa-accusano-la-Russia-di-violazioni-per-coprire-le-proprie-3374/
Amen alleluia ·

Amen alleluia5 ore fa

my Israele -- ah ora capisco il vostro gioco "guardia e ladri" con i palestinesi è come il gioco che noi facevamo quando noi eravamo bambini! FINCHé NON VERRà UNA GIUSTA GUERRA TERZA MONDIALE NUCLEARE A TUTTI! 
Amen alleluia ·

Amen alleluia5 ore fa

Missili ad Ashkelon sui Ministri degli Esteri di Norvegia e Israele. ] my Israel --- perché la Russia fa articoli in tuo favore e tu non scrivi niente sul genocidio nazista di truppe di occupazione Kiev Merkel che la UE sta facendo nel Dombass russofono? [
Il Ministro degli Esteri norvegese Børge Brende e il Ministro degli Esteri israeliano Avigdor Lieberman mercoledì si sono trovati sotto attacco missilistico mentre si trovavano nella zona di Ashkelon durante la visita ufficiale di Brende in Israele.
Diversi razzi sono esplosi a 300 metri dal ristorante che ospitava la cena ufficiale. I diplomatici non sono stati feriti e sono stati portati in un luogo sicuro. Israele dal 7 luglio conduce l'operazione militare "Roccia granitica" nella Striscia di Gaza il suo obiettivo è fermare gli attacchi di razzi palestinesi minando la capacità dell'enclave del movimento islamico di Hamas e di altri gruppi militanti. L'operazione finora è limitata a raid aerei e attacchi dal mare ma in parallelo ci si sta preparando per una possibile invasione via terra.

Amen alleluia ·

Amen alleluia5 ore fa

L'aereo con i rappresentanti dell'OSCE di Stati Uniti Regno Unito e Russia è atterrato a Rostov-on-Don. Sono arrivati ​​per monitorare la situazione sul confine russo-ucraino ha detto un portavoce del Governo di Rostov. La delegazione per 4 giorni esaminerà i posti di controllo di frontiera ed i centri di accoglienza temporanei. Inoltre dovrebbe prendere la decisione sul luogo e l'ora della dislocazione sede permanente del vigente stato maggiore della missione dell'OSCE. open letter to Russia -- perché tu continui a conservare un segreto con USA circa gli alieni se USA cercano tutti i pretesti per poterti uccidere? Perché la marina di ; Francia Inghilterra e Israele collaborano al progetto alieni mentre i loro governi non ne sanno niente? ma tu non puoi dire come Governo Putin di non sapere niente! MY ISRAELE -- trattare qualcosa con jihadisti per legittimarli? è l'errore più grande 1. gli jihadisti vanno uccisi 2. guerra ad oltranza quindi finché hamas non si auto esilia in Siria infatti Assad ha disperatamente bisogno di loro e poi Assad li ha sempre aiutati quindi è giusto per Hamas adesso di ricambiare I favori ricevuti! [IO NON HO ALTRO DA DIRTI!] Abd Allah dell'Arabia Saudita -- smetti tu insieme al tuo dio topo Allah sharia Ummah internazionale islamica galassia jihadista di fare la ADORAZIONE del vostro dio Baal Gufo Rothschild e poi di continuare a pensare che la tragedia di tutto genere umano che voi state per ottenere possa essere una ghiotta opportunità per il nuovo califfato Ottomano Erdogan!
 (13 amen alleluia)
Amen alleluia ·

Amen alleluia5 ore fa

Israel Hamas Teams in Cairo for Cease-Fire 'Shuttle Diplomacy'. As Hamas continued to fire rockets at Israel Israeli and Hamas teams were in Egypt to discuss a cease-fire - indirectly. By Yosef Berger. First Publish 7/17/2014 Elderly Sderot man takes cover after. Reports Thursday morning said that Israeli and Hamas negotiating teams had arrived in Cairo to discuss the cease-fire proposed by Egypt. The cease-fire was first proposed by Egypt Tuesday night and was accepted unilaterally by Israel as Hamas continued to pound Israel with rocket fire. Later Wednesday Israel responded to the Hamas attacks striking back at terror targets in Gaza.
On Wednesday night the UN called for a "humanitarian cease-fire" that would last for six hours to enable Gaza residents to stock up on supplies but the Egyptian proposal would set a more long-term cease-fire. Israel and Hamas do not speak directly; reports said that an Israeli and Hamas team were in the same hotel in Cairo Thursday with Egyptian officials shuttling between the rooms presenting proposals and counter-proposals.
Meanwhile despite the UN cease-fire which Israel agreed to Hamas continued firing rockets Thursday morning. A barrage of rockets was fired at Beersheva. The Iron Dome system knocked out four of the missiles. No injuries have been reported.
A Hamas official said Thursday that Israel would have to "pay a price" if it wanted a cease-fire. Mohammed Nazel said that Israel "has to promise with international guarantees that they will stop attacking Gaza. Second they have to open up all the passages between Gaza and the rest of the world. In addition they have to allow free movement in Gaza."
Israeli officials have said publicly that their objective in Operation Protective Edge is to restore quiet to Israeli cities. But government sources quoted in the media over recent days said that Israel also had demands for implementing a cease-fire specifically international supervision of the dismantling of Hamas' rocket and missile supply.
Shortly before 2:00 a.m. Thursday morning sirens were heard in the Eshkol region Hof Ashkelon region Ashdod Kiryat Gat and Kiryat Malachi. Sirens were also heard in the Mateh Yehuda Regional Council near Jerusalem. Three rockets exploded in open regions in the region causing no physical injuries or damages. Several rockets from Gaza exploded in open areas in the Hof Ashkelon and Eshkol regions causing no physical injuries or damages.
The Iron Dome anti-missile system intercepted one rocket over Kiryat Gat and one rocket over Kiryat Malachi. A third rocket exploded in an open region in Kiryat Malachi.
 (27 amen alleluia) · amen alleluia
Amen alleluia

Amen alleluia5 ore fa

MY ISRAELE -- trattare qualcosa con jihadisti per legittimarli? è l'errore più grande 1. gli jihadisti vanno uccisi 2. guerra ad oltranza quindi finché hamas non si auto esilia in Siria infatti Assad ha disperatamente bisogno di loro e poi Assad li ha sempre aiutati quindi è giusto per Hamas adesso di ricambiare i favori ricevuti! [IO NON HO ALTRO DA DIRTI!] Abd Allah dell'Arabia Saudita -- smetti tu insieme al tuo dio topo Allah sharia Ummah internazionale islamica galassia jihadista di fare la ADORAZIONE del vostro dio Baal Gufo Rothschild e poi di continuare a pensare che la tragedia di tutto genere umano che voi state per ottenere possa essere una ghiotta opportunità per il nuovo califfato Ottomano Erdogan!